Lacrime a Frattamaggiore per Gianluca, il dolore degli amici: «Non doveva andare così»

Nella foto Gianluca Patricelli, il 36enne di Frattamaggiore uccio da un brutto male [Foto d'archivio]
Nella foto Gianluca Patricelli, il 36enne di Frattamaggiore uccio da un brutto male [Foto d'archivio]

ttama. L’uomo ha perso la vita per un brutto male, contro cui combatteva già da diverso tempo. Gianluca era sposato ed aveva una figlia. nell’hinterland di Napoli e nell’Agro Aversano era molto conosciuto per le sue grandi qualità da parrucchiere. Non a caso, ha lavorato duramente anche durante il periodo della malattia. Sui social sono arrivati tantissimi messaggi di cordoglio da parte di amici e parenti, immersi nello sconforto per la scomparsa di Gianluca.

Le dediche degli amici di Gianluca Patricelli

Basta fare un salto sulla bacheca Facebook del 36enne di Frattamaggiore, per capire quanto era benvoluto non solo dai suoi clienti, ma da chiunque lo conoscesse. “Se avessi saputo che quello sarebbe stato  l’ultimo abbraccio non ti avrei lasciato più. Rimarrai nel mio cuore amico mio, non ci posso ancora credere. Riposa in pace”, ha scritto un amico di Gianluca allegando una foto dell’uomo.

E ancora: «È andato via il ragazzo più buono e gentile di questo mondo. Un ragazzo tanto devoto che adesso Frattamaggiore sta piangendo. Hai sempre dato tutto di te: forza, coraggio, allegria e gentilezza. Dio ti ha voluto con sé, ma non doveva andare così. Dovevi restare qui, insieme alla tua famiglia, a tua moglie e tua figlia. Adesso ho il cuore a pezzi. Amico mio ti abbraccio forte. Adesso dai tanta forza ai tuoi genitori, a tua moglie e a tua figlia».

La settimana scorsa un’altra tragedia a Napoli. Lacrime per Patty: «Non si può morire così»

Non solo la tragedia di Frattamaggiore. Tanti messaggi di cordoglio per Patty Pelliccia, moglie e mamma deceduta per un brutto male all’età di 50 anni. Conosciuta come Pattilina la figlia di Filomena di San Gaetano, Patty lascia due figli e un marito che lei amava tantissimo. Tanti i messaggi di addio e cordoglio sui social per Patty Pelliccia. “Non si può accettare una morte così, buon viaggio”. 

“Il tuo cuore ha smesso di battere, ma un cuore che ha toccato così tante vite continuerà a vivere in coloro che amava. Mi mancherai tanto zia, ci hai trasmesso tutto l’ amore di cui noi avevamo bisogno. Sembra un sogno, stavo soffrendo, ma ora mi sono rassegnata perché ti ho vista soffrire tanto, un dolore inspiegabile, surreale. Chi se lo credeva per me eri la mia compagna di vita, il mio tutto, la mia fortezza, la soluzione ad ogni problema, cosi ti dicevo ZIA VIENI NEL MOMENTO DEL BISOGNO SEMPRE ERI LA MIA SALVEZZA. Ti auguro un buon viaggio fin lassù, non oso ancora immaginare quel vuoto che sentirò dopo. ZIA TI VOGLIO BENE, UN BENE CHE NON MORIRÀ MAI, CHE SARÀ ETERNO”.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook