30.8 C
Napoli
sabato, Luglio 20, 2024
PUBBLICITÀ

Sequestrato un carrettino delle gassose ‘a coscie aperte’ a Napoli

PUBBLICITÀ

Sequestrato un carrettino delle gassose ‘a coscie aperte’ a Napoli. Nel corso di un’operazione congiunta delle Unità Operative Avvocata, Chiaia e Investigativa Centrale della Polizia Locale di Napoli, nonché del personale dell’Unità Operativa Vomero, i Caschi Bianchi hanno sequestrato circa cinquemila articoli contraffatti tra occhiali, vestiario, monili, cover per cellulari e souvenir. Nella zona collinare sequestrati oltre trecento articoli contraffatti tra bracciali e collane griffati e occhiali. Il responsabile e stato denunciato all’Autorità Giudiziaria ai sensi dell’art 474 per vendita di merce contraffatta.

I CARRETTINI ABUSIVI

Nella zona del Porto, in via Toledo, nei Quartieri Spagnoli e nelle aree limitrofe, gli Agenti della Polizia Locale, oltre alle migliaia di articoli posti in vendita abusivamente, hanno sequestrato quattro “carrettini” allestiti per la vendita di granite, tutti assolutamente privi delle basilari norme igieniche. In due circostanze i Caschi Bianchi rinvenivano i carretti abbandonati lungo la strada mentre, negli altri due casi, riuscivano a fermare i trasgressori, contestando loro sanzioni pecuniarie per oltre 13mila euro.

PUBBLICITÀ

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Incidente a Giugliano, Melito prega per il giovane Rosario Bruno

Incidente nel pomeriggio di ieri verso le 16.30 a Giugliano. Rosario Bruno, un giovane di Melito, per motivi ancora...

Nella stessa categoria

PUBBLICITÀ