25.3 C
Napoli
venerdì, Maggio 27, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Scoperti durante il furto all’hotel di Varcaturo, arrestati i ladri dei frigobar


I carabinieri della sezione radiomobile di Giugliano in Campania hanno arrestato per  concorso in furto aggravato Ciro Amato e Michele Della Rotonda, entrambi napoletani, rispettivamente di 40 e 37 annii.

L’allarme è arrivato dal custode di un hotel da tempo posto sotto sequestro. I due hanno forzato la porta d’ingresso e trasportato fino all’esterno 10 frigobar. Li avevano accantonati ai piedi del loro furgone, in attesa di caricarli nel cassone. Non hanno fatto in tempo a concludere il carico che i carabinieri avevano già bloccato ogni via di fuga. Sono finiti in manette e poi ai domiciliari, in attesa del rito direttissimo. La refurtiva è stata restituita e il furgone sequestrato.

Le altre notizie | Arzano, raid e furti all’isola ecologica: sgominata la banda di Scampia [Articolo del 3 maggio 2022]

carabinieri della tenenza di Arzano hanno arrestato per furto un uomo e due donne di etnia rom. I 3 da tempo resiedevano nella “Vela Rossa” di Scampia. Le indagini dei militari hanno avuto inizio in seguito alla denuncia dell’azienda Consorzio Gema. Gli agenti hanno sorpreso il gruppo all’interno dell’isola ecologica di Via Cardarelli. Li hanno colti in flagranza, mentre erano intenti a riempire un sacchetto di plastica con alcuni materiali ferrosi destinati allo smaltimento. Una volta sorpresi dai carabinieri, hanno tentato una breve fuga. Dopodiché, i 3 sono finiti in manette. Sono attualmente in attesa di giudizio.

Ad essere sottoposti a fermo, sono 3 giovanissimi di etnia rom. Una volta arrestati, i militari li hanno identificati come Zdravkovic Misel, nato a Catania nel ’96; Zdravkovic Aleksandra, nata ad Agrigento nel 2003; Nikolic Marianna, nata a Roma nel ’95. Secondo le testimonianze raccolte nel corso delle indagini, i furti nell’isola ecologica andavano avanti da circa un mese. Nel corso del quale erano scomparsi dall’isola ecologica oggetti di ogni genere: televisori, fili in rame, parti di elettrodomestici eccetera.

 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alessandro Pirozzi
Alessandro Pirozzi
Mi presento: mi chiamo Alessandro Pirozzi, sono nato a Napoli ed ho 23 anni. Sono iscritto all'albo dei giornalisti dal 2019 ed amo profondamente la comunicazione, specie quella digitale. Dopo essermi diplomato in un istituto alberghiero, ho iniziato a 18 anni il mio percorso lavorativo con InterNapoli.it nel 2016, collaborando anche in qualità di freelancer con diverse testate digitali come Blasting News. Ho scritto per 'Cronache di Spogliatoio', giornale sportivo online, e per la testata locale AbbiAbbè.it.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Ras ucciso per un sospetto, ergastolo confermato per gli Abete-Abbinante

Un sospetto. Un semplice sospetto. Bastava poco per morire nella Secondigliano dilaniata dalle faide di camorra. E’ questo l’incipit...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria