Un morto e più di 120 nuovi casi di positività al Covid-19. È un bilancio estremamente pesante quello comunicato dal sindaco di Torre del Greco (Napoli), Giovanni Palomba. Il primo cittadino con una propria ordinanza ieri pomeriggio ha stabilito di tenere ancora chiuse le scuole in presenza fino al prossimo primo marzo.

A perdere la vita, stando a quanto riferisce il primo cittadino, è una donna di 58 anni, P.N.: si tratta della centunesima vittima da inizio pandemia. Sul fronte dei contagi, nelle ultime 24 ore sono stati segnalati 127 soggetti il cui tampone è risultato positivo, a fronte delle quindici accertate guarigioni. Supera quota 800, attestandosi a 837, il numero degli attuali contagiati, 42 dei quali risultano ospedalizzati.

La strage del Covid, in un anno 4120 vittime in Campania

Un anno di Covid e la Campania conta ben 4120 vittime, 2423 solo nell’area metropolitana di Napoli.
E’ proprio in ricordo delle vittime della pandemia e per sensibilizzare la responsabilità civica dei cittadini sui comportamenti necessari per l’emergenza sanitaria in corso, che da questa sera e fino a domenica 28 febbraio, il secondo piano del Palazzo del Governo resterà illuminato fino alle ore 24.00

 

torre del greco

Un morto e più di 120 nuovi casi di positività al Covid -19. È un bilancio estremamente pesante quello comunicato dal sindaco di Torre del Greco (Napoli), Giovanni Palomba. Il primo cittadino con una propria ordinanza ieri pomeriggio ha stabilito di tenere ancora chiuse le scuole in presenza fino al prossimo primo marzo.

Seguici Sui Nostri Canali Social

Rimani Aggiornato Sulle Notizie Di Oggi

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.