Blitz alla promessa di matrimonio in provincia di Napoli, sposi e invitati beccati dai carabinieri

Blitz alla promessa di matrimonio in provincia di Napoli, sposi e invitati beccati dai carabinieri. I carabinieri della stazione di Castellammare di Stabia hanno sanzionato 14 persone perché sorprese a festeggiare una promessa di matrimonio in un noto hotel della costa, in violazione del decreto anti-contagio. Anche il titolare della struttura è stato multato. La scoperta è frutto dei costanti servizi di controllo del territorio disposti dal Comando Provinciale di Napoli. L’hotel è stato diffidato alla chiusura.

Festeggiava i suoi 18anni con gli amici, scatta il blitz dei carabinieri nella villa a Casoria

I militari della locale stazione intervenivano in serata in Via Indipendenza a Casoria.  Scoperte 22 persone che stavano festeggiando un 18simo compleanno. La villa che ospitava l’assembramento è stata chiusa per 5 giorni, mentre il titolare veniva sanzionato per violazione alla normativa anti-covid. Multati anche le 22 persone presenti. Operazione condotta dai Carabinieri nel corso di servizi di controllo del territorio.