Incidente nel centro di Sant’Antimo, auto travolge bici

La Polizia Locale di Sant’Antimo diretta dal Comandante Colonnello Antonio Piricelli ha intensificato le attività di controllo e monitoraggio del territorio finalizzate a reprimere e contrastare il delicato fenomeno che affligge le zone di Napoli Nord la cosiddetta Terra dei Fuochi.

Inizio di giornata frenetico per il comandante Piricelli ed alcuni operatori della Polizia Locale  sono intervenuti prontamente su un sinistro stradale con feriti occorso verso le ore 07:45 circa tra Via Roma e Corso Europa.

Un cittadino conduceva una bicicletta contromano Via Roma direzione Corso Europa, quando una Fiat che giungeva nel senso di marcia corretto nell’imboccare la strada lo ha colpito scaraventandolo a terra.

Immediatamente gli agenti della polizia locale intervenuti sul posto hanno contattato il 118 che dopo pochi minuti è giunto. Ferite per il conducente della bicicletta e tanto spavento per l’autista della macchina.

L’ALTRO INTERVENTO

Dopo i numerosi sequestri eseguiti sul territorio con emissioni di sanzioni nella mattinata gli operatori della Polizia Locale diretti personalmente dal Comandante Colonnello Antonio Piricelli impegnati nel reprimere ogni forma di abuso ai danni dell’ambiente, con il solo fine di tutelare la salute dei cittadini,hanno controllato l’ennesima attività adibita a falegnameria operante da anni in dispregio alle normative vigenti in materia ambientale dlgs 152/06,priva di tutte le autorizzazioni dalla SCIA, all’emissione in atmosfera,registri di carico e scarico ubicata a poche centinaia di metri dalla casa comunale.Dopo gli accertamenti di rito hanno posto sotto sequestro di polizia giudiziaria l’attività.Il titolare è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria e sanzionato amministrativamente perché in esercizio senza le dovute autorizzazioni.Si allarga a macchia d’olio l’indagine della Polizia Locale che allo stato ha riguardato vaste aree ricomprese nel contesto urbano.