Torna l’incubo meningite a Napoli, bimba di 2 anni arriva all’ospedale in condizioni critiche

Torna l’incubo meningite a Napoli. Una bambina di due anni, di Boscotrecase, è giunta all’ospedale Santobono in gravi condizioni. I genitori erano impauriti a causa della febbre alta che durava da un po’. Dopo poco, i medici, hanno appurato che i sintomi e le macchie che sono comparse sul corpo della piccola derivavano dalla malattia. Immediato il trasporto al Cotugno, dove adesso si ritrova ricoverato in condizioni critiche.