Dramma a Caserta. Michele non ritorna a casa, poco dopo viene ritrovato morto

Tragedia questa mattina a Caserta, dove un uomo è stato trovato senza vita nelle strade secondarie tra il rione Tescione e la Variante. A riportarlo è Edizione Caserta. La macabra scoperta è stata fatta dai carabinieri che hanno rinvenuto il cadavere in un terreno di campagna, alle spalle del cimitero di via Cappuccini.

L’uomo, Michele V., 40enne del posto, non aveva fatto ritorno a casa e da quel momento è scattato l’allarme. Fino a quando i militari dell’Arma sono giunti sul luogo del dramma, dove è stato trovato il corpo ormai privo di vita impiccato ad un albero. L’ipotesi presa in considerazione è quella del gesto estremo.