Morti in un frontale sulla Variante, scelte la data e la chiesa per i funerali di Giuseppe e Salvatore

E’ un bilancio drammatico quello dell’incidente avvenuto nella notte tra venerdì e sabato sulla variante tra Santa Maria Capua Vetere e Caserta. Un impatto frontale avvenuto tra due auto è costato la vita a due giovani di 19 e 24 anni, si tratta di Salvatore Fusco e Giuseppe Mingione. L’incidente si è verificato poco dopo l’1 di notte. A lanciare l’allarme furono alcuni automobilisti in transito che hanno assistito allo schianto tra la Nissan Micra e della Golf dei due giovani.

I funerali, come riportato da ‘NoiCaserta.it’, si terranno domani, martedì 11 febbraio, alle ore 15.30 presso la chiesa Arcipretale di Santa Matrona a San Prisco. Dopo l’esame autoptico effettuato stamattina presso l’Istituto di Medicina Legale di Caserta, le salme verranno riconsegnate ai propri cari per le esequie. Disposto dal sindaco Domenico D’Angelo il lutto cittadino.