Napoli. Sfuggono all’alt e feriscono poliziotti, beccati 3 minorenni con la pistola

I poliziotti del Reparto Prevenzione Crimine Campania hanno denunciato due 16enni ed un 17enne dopo aver cercato di evitare un controllo di polizia. Ieri pomeriggio i tre giovani erano a bordo di un’auto Citroen, in Viale IV Aprile, quando hanno incrociato alcune pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine Campania impegnate in un servizio di controllo del territorio nella zona di San Pietro a Patierno.

L’invito a fermarsi degli agenti subito non è stato gradito ai ragazzi, tanto che il guidatore ha subito accelerato la marcia dell’autoveicolo impattando dapprima con il parabrezza il braccio di uno dei poliziotti, caduto a terra, e pochi metri dopo contro la parte anteriore di un’altra autovettura.

A questo punto un’altra pattuglia si è posta al centro della carreggiata per bloccare la fuga dell’autovettura terminata dopo un violento impatto con la stessa. Anche in questo caso alcuni poliziotti sono rimasti feriti. Tre giovani, due di 16 ed uno di 17, dovranno rispondere del reato di resistenza a pubblico ufficiale in concorso. Il conducente anche di lesioni e danneggiamento aggravato. Nella macchina gli agenti hanno rinvenuto e sequestrato la replica di una pistola semiautomatica priva di tappo rosso completa di alcune cartucce a salve.