E’ romano il primo bebe del 2020. Il primo nato dell’anno è, infatti, venuto alla luce nella Casa di cura Santa Famiglia di Roma.
Bianca oltre ad essere la prima nata del 2020, risulta essere anche la prima del decennio, essendo stata partorita esattamente venti secondi dopo la mezzanotte di Capodanno. Pesa 3.590 grammi e ha fatto la felicità di mamma Ilaria e papà Vincenzo.
La prima gioia è, dunque romana, che ha battuto Napoli per una manciata di minuti. Nel capoluogo partenopeo è stata, infatti registrata la seconda natalità del 2020.

E’ romano il primo bebe del 2020. Il primo nato dell’anno è, infatti, venuto alla luce nella Casa di cura Santa Famiglia di Roma.
Bianca oltre ad essere la prima nata del 2020, risulta essere anche la prima del decennio, essendo stata partorita esattamente venti secondi dopo la mezzanotte di Capodanno. Pesa 3.590 grammi e ha fatto la felicità di mamma Ilaria e papà Vincenzo. 

Primo nato dell’anno, Roma batte di un soffio Napoli: Bianca apre il 2020

E’ romano il primo bebe del 2020. Il primo nato dell’anno è, infatti, venuto alla luce nella Casa di cura Santa Famiglia di Roma.
Bianca oltre ad essere la prima nata del 2020, risulta essere anche la prima del decennio, essendo stata partorita esattamente venti secondi dopo la mezzanotte di Capodanno. Pesa 3.590 grammi e ha fatto la felicità di mamma Ilaria e papà Vincenzo. 

 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.