Percepivano il reddito di cittadinanza, ma avevano Maserati e milioni di euro: scoperti 116 furbetti
Percepivano il reddito di cittadinanza, ma avevano Maserati e milioni di euro: scoperti 116 furbetti

La Guardia di Finanza di Treviso ha denunciato 116 persone per aver percepito illecitamente il reddito di cittadinanza per un importo di 700 mila euro. L’indagine, svolta in collaborazione con l’Inps e con la Regione del Veneto, ha concentrato il controllo sulla veridicità dei dati contenuti nelle autodichiarazioni di coloro i quali hanno richiesto e ottenuto l’rdc nella Marca, scoprendo appunto 116 posizioni irregolari.

Tra i furbetti del reddito di cittadinanza qualcuno aveva anche Maserati e milioni di euro

Diverse, e in certi casi singolari, le violazioni accertate. Per 45 persone, in gran parte cittadini stranieri, la causa della illegittima fruizione del beneficio è dovuta alla mancanza del requisito della residenza, tenuto conto che la legge prevede che il richiedente il sussidio debba essere residente in Italia da almeno 10 anni e che lo sia stato continuativamente negli ultimi due anni. Tra i vari casi anche chi ha acquistato un suv Maserati e chi ha vinto oltre un milione al gioco. (ANSA).

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.