“Suo figlio è in carcere, servono 3 mila euro”, arrestato truffatore napoletano

truffatore napoletano carcere figlio

I militari della stazione di Guardia Sanframondi, al termine di attività d’indagine, hanno denunciato in stato di libertà C.F. 44enne pregiudicato napoletano per truffa. L’uomo, lo scorso novembre, millantando di essere un avvocato, contattava la vittima e, facendole credere che occorrevano dei soldi per rilasciare il figlio, trattenuto presso una caserma dei carabinieri a seguito di un incidente stradale, si faceva consegnare la somma contante di euro 3.000.

A seguito di accertamenti, anche di natura tecnica, è stato possibile identificare compiutamente l’autore del reato che è stato denunciato in stato di libertà alla procura di Benevento.