Terremoto ad Amatrice, torna la paura nella cittadina laziale. Quella delle 13.28 è stata solo una lieve scossa, ma è stata avvertita bene dalla popolazione perché l’epicentro era vicinissimo al centro cittadino. L’Ingv ha rilevato una magnitudo di magnitudo 2,3 con epicentro 1 chilometro a sud-ovest della città in provincia di Rieti. Il sisma, rilevato dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Roma, ha ipocentro a una profondità di 12 km con coordinate geografiche (latitudine, longitudine) 42.62. Nessun danno viene segnalato a persone o cose.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.