Truffa dello specchietto tra Aversa, Giugliano e S.Antimo. Video incastra l’imbroglione, ha le ore contate

llegalità, criminalità e truffe sono all’ordine del giorno su tutto il territorio campano.
Un cittadino, tramite una segnalazione fatta al Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli, denuncia un episodio della cosiddetta truffa dello specchietto avvenuto ad Aversa in Via Gramsci.

Come si vede nel video inviato al Consigliere Borrelli la truffa si svolge così: il malintenzionato è fermo in auto per strada, quando gli passerà accanto un’automobile abbastanza vicina allora gli lancerà contro un sasso o un oggetto metallico per simulare un urto tra le vetture. A quel punto una volta fermatosi, al malcapitato verrà mostrato uno specchietto rotto, già danneggiato in precedenza, per cui gli verranno chiesti dei danni.

“Abbiamo inviato il video alle forze dell’ordine per far sì che questo truffatore o questi truffatori vengano individuati e denunciati, abbiamo il numero di targa. Abbiamo chiesto inoltre un maggior pattugliamento e più controlli del territorio per rendere le strade più sicure e mettere fine all’ignobile operato di questi criminali. “–ha dichiarato il Consigliere Regionale del sole che ride Francesco Emilio Borrelli.

VIDEO