[Video]. Rifiuti in fiamme, fuochi d’artificio e neomelodici: capodanno trash e incivile in provincia di Napoli

“Le mando questo video perché apprezzo molto ciò che fa per la nostra amata regione. Come lei non posso che essere indignato per determinati atteggiamenti che queste bestie assumono, so che magari non basterà per far cambiare le cose ma è giusto segnalare perché trovo assurdo che ancora oggi possano esistere determinate persone che non fanno altro che rovinare le nostre meravigliose terre”. Questo il messaggio che un lettore ha inviato al consigliere regionale Borrelli sugli assurdi festeggiamenti avvenuti la notte di Capodanno a Torre del Greco.

Tanti i commenti indignati: “Mi trovavo lì, dopo aver mangiato in un ristorante a torre, con amici e parenti del nord che figura di 💩… Un senso di sconforto e impotenza… Era presente anche una volante dei carabinieri fermi in auto anche loro impotenti innanzi a tanta delinquenza e arroganza… Sembrava una scena di gomorra…. che vergogna”. “Purtroppo allo squallore nn c’è mai fine… Inutile negare l’evidenza o difendere l’indifendibile o fare differenze tra quartieri paesi e città metropolitane o limitrofe, così com’è stato a torre, sarà successo ( in maniera diversa ) in altri comuni . Sono di torre sono corallino, ma in queste persone io nn mi identifico , questa nn è Torre del Greco , o Napoli , C.mmare di Stabia etc etc…”. 

"Buongiorno caro sig Borrelli le mando questo video perché apprezzo molto ciò che fa per la nostra amata regione. Come lei non posso che essere indignato per determinati attegiamenti che queste bestie assumono, so che magari non basterà per far cambiare le cose ma è giusto segnalare perché trovo assurdo che ancora oggi possano esistere determinate persone che non fanno altro che rovinare le nostre meravigliose terre. Qui siamo a Torre del Greco durante i festeggiamenti di capodanno….assurdo".

Publiée par Francesco Emilio Borrelli sur Jeudi 2 janvier 2020