Marano. La favola di Alessandro: dallo Sport Village alla Juventus

Una personalità da veterano, buona tecnica per impostare l’azione partendo dalle retrovie, grande coraggio e spirito di sacrificio, ma soprattutto: immensa ambizione. Sono queste le qualità che hanno fatto la differenza per Alessandro Pio Riccio, difensore centrale classe 2002, che dopo una lunga trafila nelle giovanili della società Sport Village approda definitamente alla Juventus. l ragazzo è originario di Marano, sebbene a lungo ha abitato a Quarto con la famiglia.

Il giovane calciatore ha trascorso 8 anni nella società fondata dal presidente Annino Picascia. Nel corso degli anni si è messo in mostra per le sue qualità tanto da attirare l’interesse di top team, tra cui Napoli e Fiorentina. Alla fine, però, a spuntarla sono stati i campioni di Italia bianconeri. Alessandro si prepara a questa nuova grande avventura, seguito costantemente dai genitori Biagio e Maria oltre che dai due fratelli che faranno il tifo per lui così come il presidente Picascia, emozionato ed orgoglioso per la grande occasione conquistata dal giovane talento cresciuto nella sua società.