28.9 C
Napoli
giovedì, Luglio 18, 2024
PUBBLICITÀ

INCIDENTI: VENTENNE MUORE A MELITO A BORDO DI UNA SMART
Tragedia sull’asse mediano. Il passeggero ricoverato in rianimazione

PUBBLICITÀ


MELITO
. Un giovane, Luigi Della Croce, di 20 anni, è morto in un incidente stradale, a Napoli. Originario di Roccarainola, Della Croce si trovava a bordo di una ‘Smart’, sull’Asse mediano, fra le località di Scampia e Melito, nella periferia nord di Napoli. Con lui anche il fratello, Giacomo, di 19 anni, trasportato all’ospedale Cardarelli. Il ragazzo attualmente è in rianimazione, in prognosi riservata. Secondo una prima ricostruzione, l’incidente, che non ha coinvolto altre veicoli, potrebbe essere avvenuto a causa dell’alta velocità. Una nuova tragedia che pone l’attenzione sullo stato di abbandono in cui versa la Statale 162, meglio conosciuta come Asse Mediano. L’arteria che attraversa tutta la provincia a nord di napoli, manca delle più elementari lavori di messa in sicurezza,buche, asfalto viscido nei giorni di pioggia, mancanza della corsia di emergenza, che è causa di molti incidenti che vedono coinvolte le auto in panne sulla carreggiata, illuminazione notturna assente per tutta la rete meno che in brevi tratti, segnaletica verticale e orizzontale insufficiente e poi cumuli di immondizia a tutte le piazzolledi sosta. Tutto questo porta ad un aumento considerevole degli incidenti, a cui si aggiunge poi l’indisciplina di parecchi automobilisti che ha fatto guadagnare alla SS162 l’appellativo di strada killer.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Tentano assalto al McDonald’s a Villaricca, banditi finiscono beffati

Stanotte alcuni banditi hanno provato a introdursi nel McDonald's a Villaricca ma senza alcun esito. Infatti i malviventi sono...

Nella stessa categoria

PUBBLICITÀ