22 C
Napoli
venerdì, Maggio 20, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

SANT’ANTIMO: PICCHIA MOGLIE E FIGLIO, ARRESTATO PADRE-PADRONE


Un uomo di 53 anni, Giuseppe Riccio, è finito in manette
per maltrattamenti e lesioni personali. I carabinieri della compagnia
di Giugliano e quelli della tenenza di Sant’Antimo lo hanno arrestato
in seguito alla denuncia della moglie 42enne e del figlio 19enne. I
due- hanno raccontato ai militari- sono stati malmenati dall’uomo e
refertati all’ospedale di Frattaminore con rispettivi sei e cinque
giorni di prognosi. Riccio era già stato arrestato lo scorso anno per
la stessa vicenda ed era uscito dal carcere dopo quattro mesi di
reclusione.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Attività eruttiva dell’Etna, scatta l’allerta gialla

Attività eruttiva dell'Etna, scatta l'allerta gialla. Dalle valutazioni emerse durante la riunione del 20 maggio 2022 con i Centri...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria