Perseguita per mesi e aggredisce ex moglie, arrestato a Giugliano: sorpreso mentre si aggirava nei pressi di casa della donna

- Pubblicità -

– I carabinieri della stazione di Varcaturo hanno arrestato per atti persecutori e lesioni personali un 29enne ghanese già noto alle forze dell’ordine. L’uomo è stato sorpreso e bloccato nei pressi dell’abitazione dell’ex moglie, nigeriana 24enne, dopo che aveva già aggredito la donna verbalmente e fisicamente, procurandole lesioni giudicate guaribili in 4 giorni.

- Pubblicità -

Nel corso di approfondimenti, i militari hanno accertato che da circa tre mesi il 29enne la perseguitava con pedinamenti, appostamenti, controlli, comunicazioni e molestie telefoniche, usando violenza fisica e psicologica nei confronti della donna. Al termine degli accertamenti lo stalker è stato arrestato e portato nel carcere di Poggioreale.

- Pubblicità -