Marano. Comando Municipale, c’è la proroga per il Capitano Brigida Costa

Prorogato sino al prossimo 31 dicembre il mandato di comandante provvisorio del Corpo di Polizia municipale al capitano Brigida Costa, che svolge tale ruolo dagli inizi del 2017. Il provvedimento si è reso necessario perché è ancora in corso la procedura per individuare il nuovo comandante del Corpo dei vigili urbani San Sebastiano di stanza in corso Europa. «Nelle more della conclusione dell’iter procedurale finalizzato all’assunzione del funzionario» si legge nel decreto del commissario straordinario Antonio Reppucci è necessario «garantire la continuità dei servizi risalenti al Comando di Polizia municipale, provvedendo ad una proroga dell’incarico già conferito sino al 31 dicembre 2017 e comunque non oltre la conclusione della procedura di selezione del comandante della Polizia municipale». Ovviamente, qualora la procedura venisse espletata prima di dicembre, il provvedimento di provoca sarà revocato. Dopo l’addio del Colonnello Claudio Cappuccio nel 2015, dopo un anno di mandato giudicato proficuo, il Corpo di Polizia municipale ha dovuto fare di necessità virtù, indicando a capo dei vigili urbani personalità interne già presenti in organico.