Annega davanti a moglie e figlia, muore ex assessore della Provincia di Napoli

 Un turista di 72 anni, Pasquale Nappi, originario di Liveri, piccolo comune dell’area nolana in provincia di Napoli, è annegato nel mare di Cefalù, in contrada Fiume Carbone, dove si trovava in compagnia della moglie e della figlia.

L’uomo era in acqua quando sarebbe annegato, forse a causa di un malore. Immediati i soccorsi, allertati dalla moglie e dalla figlia che erano con il pensionato, ma per Pasquale Nappi non c’è stato più nulla da fare.Nappi aveva ricoperto più volte la carica di assessore in città ed era anche il papà di Fabio Nappi, attuale consigliere ed anch’egli delegato in Giunta nella passata consiliatura. Inutili i soccorsi da parte del 118 allertati dalla moglie e dalla figlia che si trovavano con lui. Ora Liveri attende solo il rientro della salma per l’ultimo saluto non ancora fissato.