Afragola piange Antonio, morto a 27 anni dopo un incidente stradale: lascia un figlio piccolo

Afragola morto antonio kappakappa
Antonio Kappakappa

Tragedia scuote la comunità di Afragola: Antonio “Kappakappa”, un giovane di soli 27 anni, è morto in seguito ad un incidente stradale. Il ragazzo è rimasto coinvolto in uno scontro in moto insieme alla fidanzata. L’incidente è avvenuto la notte tra giovedì e venerdì a Napoli, in via Brin. La notizia è riportata da Nanotv.

Troppo gravi le ferite riportate da Antonio, che è deceduto in ospedale dopo il ricovero. Kappakappa, come era conosciuto in città, lascia un figlio piccolo. La ragazza che era con lui è ancora ricoverata in ospedale.

Afragola piange Antonio Kappakappa, morto dopo il tragico incidente

Sui social sono tantissimi gli amici straziati dal dolore che hanno lasciato anche un semplice messaggio sulla bacheca del giovane. “Buon viaggio fratello, rimarrai sempre nel mio cuore”, scrive un amico, e ancora: “Sarai l’angelo più bello”, scrive un altro ragazzo.

“Riposa in pace Kappakà” scrive invece un’amica, postando la foto di Antonio.

LE ALTRE NOTIZIE |Controlli ad Afragola: movida sotto la lente [ARTICOLO 08/08/2020]

Gli agenti del Commissariato di Afragola, con il supporto della Polizia Locale di Afragola, degli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Campania e delle unità cinofile antidroga dell’Ufficio Prevenzione Generale, hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nelle zone della “movida” nei pressi del Parco Sant’Antonio, del Rione Salicelle e in via Sportiglione ad Afragola.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO SUL CORONAVIRUS, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK