10.8 C
Napoli
sabato, Gennaio 22, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Basta aperitivi di giorno a Varcaturo, Poziello: «Per chi non rispetta le regole pronti i carri gru»


Si è tenuta una Conferenza di Servizi presso il Comune di Castel Volturno a seguito di quanto accaduto il 25 aprile scorso lungo le arterie della fascia costiera, a ridosso dei lidi di Varcaturo. Presenti al tavolo l’amministrazione del Comune di Giugliano nella persona del Presidente del Consiglio e del Vice Comandante della Polizia Municipale nonché i rappresentanti delle Forze dell’Ordine e degli operatori balneari.

In vista del ponte del 1º Maggio per evitare che l’eccessiva affluenza possa determinare un nuovo blocco della viabilità. Grazie anche alla disponibilità degli operatori è stato stabilito che i famosi “aperitivi” ed eventi analoghi saranno posticipati alle ore serali in modo da evitare, soprattutto nelle ore pomeridiane, che i frequentatori della movida si incrocino con i bagnanti all’uscita dai lidi.

Ognuno per le proprie competenze, Giugliano, Castel Volturno, Polizia Municipale e Polizia di Stato garantiranno la presenza sul territorio soprattutto per evitare comportamenti incivili da parte di chi, con sosta selvaggia e parcheggi abusivi ha ulteriormente influito al precipitare della situazione. “Quanto accaduto il 25 aprile non dovrà ripetersi mai più -commenta il Sindaco di Giugliano, Antonio Poziello-. Il primo maggio schiereremo anche i carri gru, gli incivili che hanno parcheggiato ovunque, rendendo ancora più complicato il deflusso dai lidi, non mettano proprio piede sul nostro territorio. Li aspettiamo col carro attrezzi”.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Ricoveri covid in aumento, oggi oltre 14mila positivi in Campania

Ricoveri covid in aumento, oggi oltre 14mila casi in Campania. Sono 9.765 positivi all'antigenico e 4.651 al molecolare i...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria