Durante perquisizione nell’abitazione di Salvatore Ambrosio, un 37enne del luogo già noto, i carabinieri della stazione di San Giuseppe Vesuviano e del nucleo cinofili di Sarno hanno rinvenuto 20 grammi di hashish, contante, un bilancino elettronico e un coltello da cucina usato verosimilmente per ridurre la droga in dosi.
In casa era presente anche un 30enne del luogo, trovato con 2 grammi di hashish in tasca e pertanto identificato e segnalato alla prefettura di napoli quale assuntore. Ambrosio è stato arrestato per spaccio e tradotto ai domiciliari in attesa del giudizio direttissimo.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.