18.4 C
Napoli
sabato, Maggio 18, 2024
PUBBLICITÀ

Catturato dopo 9 rapine nell’Agro Aversano, era l’incubo dei commercianti

PUBBLICITÀ

Catturato dopo 9 rapine nell’Agro Aversano, era l’incubo dei commercianti. Ieri i Carabinieri della Compagnia di Casal di Principe ed Aversa eseguivano al decreto di fermo di indiziato di delitto, emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli Nord, nei confronti di un indagato, ritenuto responsabile del reato di rapina aggravata dall’uso delle armi.

L’odierna misura cautelare scaturisce da attività investigativa diretta dalla Procura della Repubblica di Napoli Nord e delegata alla Compagnia Carabinieri di Casal di Principe e alla Compagnia Carabinieri di Aversa. Il soggetto destinatario del fermo risulta gravemente indiziato di aver commesso 9 rapine, a volto scoperto e sotto la minaccia di armi, ai danni di 7 esercizi commerciali, impossessandosi degli incassi presenti e dandosi alla fuga.

PUBBLICITÀ

I fatti accaduti tra Casal di Principe, San Cipriano d’Aversa, Villa Literno e San Marcellino hanno destato un grave allarme sociale, determinando l’immediato avvio delle attività d’indagine, che hanno consentito di acquisire gli elementi indiziari posti a fondamento del decreto di fermo di indiziato di delitto. L’indagato è stato condotto presso la casa circondariale di Poggioreale.

PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Buone ragioni per comprare un climatizzatore Daikin

Daikin è di certo uno dei brand più affidabili nel settore dei climatizzatori per uso residenziale. Parliamo, infatti, di...

Nella stessa categoria