23.2 C
Napoli
lunedì, Maggio 27, 2024
PUBBLICITÀ

Cognati uccisi dal suocero, a Sant’Antimo e Melito i funerali di Brigida e Luigi

PUBBLICITÀ

Il sindaco di Sant’Antimo ha proclamato il lutto cittadino per domani in occasione dei funerali di Maria Brigida Pesacane e Luigi Cammisa. L’annuncio è stato dato direttamente da Massimo Buonanno: “In occasione della triste occasione dei funerali dei nostri compianti concittadini Maria Brigida Pesacane e Luigi Cammisa, con ordinanza sindacale, è stato proclamato il lutto cittadino per la giornata di mercoledì 14 giugno 2023.
I funerali di Maria Brigida si terranno presso la Chiesa Santa Maria delle Grazie, nel Comune di Melito di Napoli, alle ore 16:30. I funerali di Luigi avranno luogo alle ore 12:30 presso il Santuario di Sant’Antimo Prete e Martire”.

A termine della funzione è stato autorizzato un corteo funebre per Luigi che dalla Piazza della Repubblica accompagnerà la salma fino al cimitero. “Manifestando ancora la mia vicinanza alla famiglia che è stata colpita da questo tragico evento, si invita la cittadinanza tutta ad evitare comportamenti che contrastino con lo spirito del lutto cittadino e con il dolore dei familiari”, conclude il primo cittadino santantimese.

PUBBLICITÀ

Disposte le autopsie sui corpi di Luigi e Brigida, esami a Giugliano

Ieri mattina la Procura di Napoli Nord ha conferito l’incarico al medico legale che ha effettuato all’ospedale di Giugliano l’autopsia delle salme di Luigi Cammisa e della 24enne cognata Brigida Pesacane.

Entrambe le vittime sono state raggiunte da proiettili del medesimo calibro, dunque, Caiazzo ha usato un’unica pistola per commettere il duplice omicidio. Colpito il genero almeno sette volte e la nuova con cinque proiettili.  Caiazzo ha ammesso di aver ucciso Cammisa, omicidio avvenuto in strada in piazzetta Sant’Antonio, ma anche spiegato di non ricordare nulla del secondo delitto, quello di Maria Brigida, avvenuto nella casa della vittima mentre quest’ultima era in bagno e i figli piccoli, nipoti di Caiazzo, dormivano.

 

PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Riciclaggio per 13,5 milioni, nei guai l’ex portiere del Napoli Taglialatela

E' finito nei guai Giuseppe Taglialatela, ex portiere e capitano del Napoli con trascorsi anche nella Fiorentina. Ed è...

Nella stessa categoria