Contromano a San Giorgio a Cremano, nel furgone nascondeva motore rubato: napoletano nei guai

Stamattina gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di San Giorgio a Cremano hanno denunciato un 54enne napoletano, già noto alle forze dell’ordine, perché responsabile del reato di ricettazione.

I poliziotti, durante il normale servizio di controllo del territorio, nei pressi di piazza Europa, hanno notato un furgone che alla vista della Polizia , ha svoltato in una strada procedendo verso il senso opposto a quello obbligato.

Gli agenti hanno immediatamente bloccato il furgone e aprendo il vano posteriore hanno rinvenuto un motore di un’autovettura, risultata poi essere rubata.

L’uomo è stato denunciato; il furgone è stato sequestrato poiché sprovvisto di assicurazione e sul motore rinvenuto sono in corso accertamenti sulla provenienza dello stesso.