21 C
Napoli
domenica, Ottobre 2, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

“Dammi 5000 euro o ti faccio male”, anziana finisce nella rete di uno strozzino a Secondigliano


Un sedicente consulente finanziario che però si è rivelato essere uno strozzino è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Secondigliano dopo la denuncia di un’anziana signora del quartiere. La donna, rimasta vedova, ha chiesto un prestito di 1400 euro, trovandosi a far fronte ad interessi che sono arrivati al 500%.

È quando la donna ha mostrato difficoltà nella restituzione dei soldi che l’uomo, un ex consulente finanziario, ha iniziato ad essere violento. Il 41enne ha aspettato la vedova sotto casa e l’ha fatta salire in macchina: le ha chiesto di firmare dei fogli per chiedere un prestito di 5mila euro e ha minacciato di farle del male se non l’avesse fatto. Non solo, voleva costringere la donna a convincere la figlia a fare lo stesso, in modo da rendere anche lei vittima dell’usura.

Sono stati i carabinieri della stazione Secondigliano, a bloccarlo in macchina e ad arrestarlo per tentata estorsione ed usura. Durante una perquisizione nella sua abitazione i militari hanno sequestrato un libro di appunti con circa una quarantina di richieste di apertura di prestiti.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Aurora Ramazzotti svela il sesso del bambino, l’annuncio su Instagram

Aurora Ramazzotti e Goffredo Cerza aspettano un maschietto. Ad annunciarlo è stata l'influencer con un post su Instagram. "Grazie...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria