“Dammi il cellulare e il portafoglio”, arrestato rapinatore nel Napoletano

Minacciandolo con un coltello si è fatto consegnare da un ragazzo di 16 anni il telefonino ed il portafoglio. Il fatto è accaduto a Trecase, nel Napoletano. Il ragazzo, accompagnato dal padre, si è recato dai carabinieri, ha raccontato il fatto ed ha fornito una descrizione del rapinatore.

I militari hanno quindi eseguito una perquisizione nell’abitazione di un 28enne del posto che è stato arrestato. Gli investigatori hanno anche rinvenuto la refurtiva. Il 28enne è a domiciliari in attesa di essere giudicato.