22.9 C
Napoli
giovedì, Ottobre 6, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Dazn promette un rimborso dopo il disastro del weekend, come fare per ottenerlo


“Dazn si scusa ‘profondamente’ con tutti gli utenti che non sono riusciti ad accedere al proprio account durante il weekend”, si legge in una nota dopo i disservizi che hanno in qualche caso impedito ieri agli abbonati di fruire della trasmissione di gare della prima giornata di Serie A. La piattaforma di streaming sottolinea che si trattato di un “evento eccezionale che ha impattato alcuni utenti in diversi mercati”. Dazn annuncia inoltre indennizzi “nel rispetto delle regole”.

“Dazn è consapevole di quanto sia importante il proprio servizio per gli appassionati di sport, prendiamo questa responsabilità seriamente e ci scusiamo profondamente con tutti gli utenti che non sono riusciti ad accedere al proprio account durante il weekend – si legge in una nota di ieri della piattaforma di streaming -. Si è verificato un evento di natura eccezionale che ha impattato alcuni utenti in diversi mercati in cui Dazn è presente. Come soluzione temporanea, abbiamo predisposto un’alternativa per seguire le partite tramite un link che abbiamo trasmesso ai clienti. Abbiamo tecnici che stanno lavorando ininterrottamente per risolvere la situazione. Forniremo nuovamente un’alternativa per seguire gli eventi in diretta, ove necessario”.

“In Italia, nel rispetto delle regole esistenti, provvederemo ad erogare un indennizzo a ciascun cliente interessato, che verrà corrisposto secondo modalità rese note nei prossimi giorni. È nostra responsabilità far sì che tutto funzioni. Questo l’impegno che ci prendiamo”, conclude la nota firmata dal Team di Dazn.

Come fare per ottenere l’indennizzo

In attesa delle comunicazioni della piattaforma, ad oggi è già possibile inviare una richiesta di indennizzo, con le modalità elencate nella sezione “Richiesta di rimborso” (qui il link) del sito Dazn. La domanda, si legge, va presentata “entro 7 giorni di calendario dalla messa a disposizione da parte di Dazn dei dati di playback relativi all’evento interessato”, cioè la partita per la quale c’è stato il disservizio. La richiesta va inviata via mail a [email protected] (pec: [email protected]) e va utilizzata la casella di posta elettronica con la quale si ha sottoscritto l’abbonamento.

Alla mail vanno allegati il modulo (disponibile nella Sezione Help del sito) compilato in ogni sua parte, ma anche “uno screenshot ovvero con una fotografia nei formati PNG o JPEG dei dati riportati sul test Misurainternet che consenta, attraverso la chiara identificazione della data e ora ivi riportata, di verificarne la correlazione diretta rispetto all’evento per il quale si trasmette la Richiesta stessa”, si legge sul sito di Dazn. Il test Misurainternet è disponibile a questo link.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alberto Raucci
Alberto Raucci
Alberto Raucci, 27 anni. Dal 2018 collaboro con InterNapoli.it, diventando giornalista pubblicista (e conseguendo quindi il tesserino) nel 2020. Nel corso degli anni ho avuto modo di scrivere anche per AbbìAbbè, giornale online e mensile in carta stampata. Abile nella produzione e nel montaggio video.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Uccide la sorella nel sonno accoltellandola al cuore: “Flirtava con il mio ragazzo”

Scopre che la sorella flirta con il suo ragazzo e la accoltella nel sonno. Fatiha Marzan, 21 anni, ha...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria