18.5 C
Napoli
mercoledì, Maggio 29, 2024
PUBBLICITÀ

È morto il boss della camorra Raffaele Cutolo

PUBBLICITÀ

È morto Raffaele Cutolo, l’ex boss della camorra era malato da tempo. A confermare la notizia è il suo legale. Era detenuto da anni a Parma nel regime di massima sicurezza. È morto all’età di 79 anni Raffaele Cutolo. Il boss mafioso, fondatore della Nuova camorra organizzata, era ricoverato nel reparto sanitario detentivo del carcere di Parma.

Poeta e duellante con la molletta dentro un carcere; pazzo per finta o per davvero; evaso dal manicomio giudiziario di Aversa; latitante, padre che vede l’unico figlio maschio ed erede ucciso dalla ‘ndrangheta; l’uomo che forse ha ispirato il celebre professore di Fabrizio De Andrè e probabilmente ha urinato sulle scarpe di Totò Riina come racconta un pentito; il boss che ha sposato nel carcere dell’Asinara una donna molto giovane e che poi l’ha resa madre con l’inseminazione artificiale, è morto a 79 anni con quattro ergastoli.

PUBBLICITÀ

E’ morto Cutolo

E’ l’uomo dei segreti del caso Cirillo. E’ il padrino criminale che aveva condotto la trattativa con pezzi dello Stato e i vertici dell’allora Democrazia cristiana affinchè le Brigate rosse liberassero l’allora assessore regionale Ciro Cirillo, rapito il 27 aprile 1981 e liberato il 24 luglio 1981.

Un enorme caso politico e giudiziario che si è trascinato per decenni e al quale si è dedicato quasi per una vita il giudice napoletano Carlo Alemi. L’allore giudice istruttore del tribunale di Napoli il 28 luglio 1988 firmò un lungo atto d’accusa: era l’ordinanza di oltre 1500 pagine con cui venivano rinviati a giudizio Cutolo e altri 14 imputati, in cui si raccontava come figure apicali della Dc avevano portato avanti una trattativa sul caso Cirillo con il padrino e fondatore della Nco.

Perché ‘Il Camorrista’ è un capolavoro, il film su Raffaele Cutolo più forte dei pregiudizi

Mafia attaccata dalla Camorra: Cutolo ha urinato addosso a Totò Riina, la rivelazione del Professore

PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Gambizzato a Napoli, Giuseppe Barretta scampò all’agguato in cui morì Vincenzo Priore

Mattinata di sangue a Napoli dove un uomo di 39 anni, Giuseppe Barretta, è stato ferito con colpi di...

Nella stessa categoria