Fratta. Alimenti pericolosi per la salute, sequestrati oltre 200 chili di carne

A Frattaminore,  alla via Roma presso un’impresa alimentare (macelleria e salumificio) i militari del NAS procedevano al sequestro amministrativo di kg. 212 (duecentododici) circa di generi carnei (insaccati stagionati e non, sugna, zuppa forte) pronti per la vendita, in quanto violate le norme in materia di tracciabilità/rintracciabilità alimentare e alla chiusura di un locale stagionatura, poiche’ attivato abusivamente.