Tragedia di Pasqua, la napoletana Giovanna uccisa da un ubriaco

Ieri mattina è morta Giovanna Sartorelli, 29enne napoletana che viaggiava in auto con un familiare e il fidanzato. La giovane originaria di Nola si era trasferita in provincia di Arezzo. Secondo il sito RomagnaUno la ragazza viaggiava in una Suzuki che sarebbe stata travolta da una Volkswagen guidata da un ragazzo del posto: l’autista probabilmente ubriaco non si sarebbe fermato allo stop tra via Tritone e via Pinarella a Camucia. L’uomo al volante è stato arrestato con l’accusa di omicidio stradale.