Spaventoso incidente nel centro di Gragnano dove, una Fiat 500 bianca, guidata da un neopatentato, ha stondato il muro di cinta che delimita la carreggiata di via Vittorio Veneto. L’impatto è stato tale che la vettura è rimasta in bilico nel vuoto. Con ogni probabilità, il conducente non si è reso conto della velocità e ha sbandato in curva, prendendo in pieno le mura che delimitano l’area dei box condominiali di una proprietà privata. Danni anche ad una Fiat Panda, sulla quale – dopo l’incidente – sono caduti pesanti mattoni.

Spaventoso incidente a Gragnano, neopatentato sfonda il muro e l’auto resta in bilico: IL VIDEO

Il video dell’auto sospesa nel vuoto sta in queste ore spopolando sul web, con gli utenti che l’hanno condiviso sui propri profili social. Nel filmato si nota che sotto le ruote anteriori della Fiat 500 vi sia, per pura coincidente, una statua della Madonna. Ciò ha fatto credere ad un segno del destino con i residenti che hanno gridato al miracolo pensando alle conseguenze nefaste che la caduta nel vuoto avrebbe potuto avere per il giovane conducente. Sul posto intanto sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno provveduto a mettere in sicurezza l’area per poi procedere alla rimozione della vettura.

 

Pubblicità