Kikò Nalli aggredito in pieno centro, l’ex di Tina Cipollari al pronto soccorso con la ‘testa spaccata’

Attimi di terrore per l’ex protagonista del Grande Fratello, Kikò Nalli che questa mattina è stato aggredito da due teppisti teppisti. Kiko si era fermato a fare delle foto con alcune ragazzine. Una volta solo è stato raggiunto da due ragazzi su uno scooter che avrebbero offeso lui e Barbara d’Urso e poi l’hanno colpito con violenza alla testa con una catena o un sasso. L’ex marito di Tina Cipollari, come riportato dal sito Bitchyf è rimasto stordito per alcuni istanti e quando si è reso conto di essere stato aggredito, ha notato che i teppisti si erano allontanati coprendo anche la targa del veicolo.
Kiko Nalli è andato al pronto soccorso per fare una tac, visto che la botta alla testa è stata molto forte. È anche stata fatta una denuncia contro ignoti, ma forse con l’accesso alle telecamere della zona la Polizia riuscirà a scoprire l’identità degli aggressori.

“Questo è quello che succede a persone che si fanno sempre i fatti propri. Persone che lavorano e non rompono le scatole a nessuno. Mi hanno spaccato in testa qualcosa. Forse una catena o un sasso. Stavo facendo delle foto con alcune ragazzine, hanno aspettato che loro andassero via e sono arrivati con uno scooter, utilizzando brutte frasi nei miei confronti e nei confronti di Barbara d’Urso. Mi hanno dato questa botta e io non ho capito nulla per alcuni secondi. Gli infami poi sono scappati coprendo la targa dello scooter. – ha raccontato Kiko Nalli nelle sue stories – Ora devo fare la tac alla testa perché la botta è stata forte. Sono stato anche dalla Polizia a fare la denuncia.Ovviamente fatta a gente irriconoscibile. Vediamo adesso cosa succederà.”

 

GF, Kikò Nalli dopo l’addio di Ambra Lombardo: «Serenissimo. Non voglio parlare ma…»

La storia fra Kikò Nalli, ex marito di Tina Cipollari e Ambra Lombardo, nata all’interno della casa del Grande Fratello 2019 è finita. Dopo l’intervista del ex reclusa che ha confermato l’addio, arrivano sul social le prime parole di Nalli che si dice “serenissimo”.

Kikò nonostante la fine dell’amore dal suo account Instagram ha fatto sapere di vivere un momento di riflessione e appunto di essere serenissimo. “Ciao a tutti – ha condiviso Nalli – Ci sono dei momenti in cui non è che non vuoi parlare o non vuoi rispondere, ma devi riflettere, rispettare e devi essere rispettato. Questo è un momento in cui non ho voglia di parlare, ho voglia solo di riflettere, capire. ho voglia di tirare le somme di tante cose. Ah, dimenticavo, sono serenissimo!”.