Picchia a sangue la madre per i soldi della droga: 25enne arrestato nel Napoletano

Le violenze andavano avanti da mesi. Una donna di 41 anni era vittima del figlio 25enne che pretendeva i soldi per la droga, ma all’ultimo rifiuto il giovane ha nuovamente aggredito la mamma picchiandola violentemente e causandole ferite profonde. E’ successo a Cimitile, nel Nolano. La donna, che ha riportato diverse ferite lacero contuse che hanno richiesto le cure in ospedale, ha chiamato il 112 richiedendo l’aiuto dei carabinieri. Giunti sul posto – come riporta Il Roma – i militari dell’Arma hanno messo le manette ai polsi al giovane che è stato trasportato in carcere ponendo fine all’incubo della 41enne.