Napoli, morto ras della camorra: il fratello ha condiviso il carcere con Totò Riina

Si terranno oggi alle 18 presso la chiesa dei Vergini i funerali di Mario Savarese, fratello di Salvatore e membro della storica cosca dei Cristallini al rione Sanità. L’uomo, malato da tempo, ha trascorso gli ultimi mesi nella sua abitazione di via Cristallini. Mario Savarese è fratello del più noto Salvatore divenuto famoso oltre che per la sua militanza nel cartello Misso-Pirozzi anche per aver condiviso un periodo di detenzione in carcere con Totò Riina, capo dei capi di Cosa Nostra. 
Ha collaborato Antonio Sabbatino