Mugnano e Giugliano in ansia per Saverio, la dedica del fratello:
Mugnano e Giugliano in ansia per Saverio, la dedica del fratello: "Abbiamo ancora tanto da fare"

Ancora tanta ansia per le condizioni di Saverio, il 16enne di Mugnano che è stato vittima di un incidente la scorsa settimana a Varcaturo, mentre era in sella ad uno scooter. Purtroppo le sue condizioni sono risultate critiche dal primo momento, con il giovane ricoverato in gravi condizioni all’ospedale San Giuliano di Giugliano.

I fatti sono avvenuti l’altra notte a Varcaturo. Saverio è molto conosciuto a Mugnano, da dove proviene. Sui social, inoltre, sono già tantissimi i messaggi di supporto al 16enne che, in questo momento, si trova in ospedale in gravi condizioni.

La dedica del fratello

“Fratello mio, ti scrivo per farti sapere quanto ti amo. Mi stai facendo vivere giorni di incubo, che non riesco più a sopportare. Ma io so che sei un leone, ed io ti aspetto fuori perché abbiamo ancora tano da fare. Io ho 27 anni, tu invece 15. Io non mi nascondo, mi sentivo protetto perché ti vedevo uomo ed ero fiero di te, cuore mio. Non darmi nessuna delusione e mi raccomando, non far mettere paura a nostra mamma. Ti stiamo aspettando”. Questo il messaggio del fratello Alfonso, che ha affidato sui social il dolore che insieme alla sua famiglia prova dal momento dell’incidente.

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.