Nadia Toffa, il messaggio di Sabrina Paravicini: “Sono trafitta di gioia e malinconia”

Un omaggio doveroso e sentitissimo: a Nadia Toffa, che tanto aveva fatto per i bambini di Taranto, è stato intitolato il reparto di oncoematologia pediatrico dell’ospedale della città. Una notizia che Sabrina Paravicini ha accolto con gioia ed entusiasmo, ma non solo.

L’attrice e regista, che sta combattendo contro un tumore, ha voluto dedicare su Instagram un pensiero all’indimenticabile inviata e conduttrice de Le Iene, morta di cancro ad agosto. A Taranto, infatti, Nadia Toffa aveva realizzato diversi reportage, raccontando la vita di tanti bambini che si erano ammalati di cancro e delle loro famiglie.

«Le tue battaglie, il tuo nome in un reparto pediatrico a Taranto. Nulla resterà invano. Perché tua madre, tuo padre e tutti i tuoi amici porteranno il tuo nome e la tua memoria come una bandiera» – ha scritto Sabrina Paravicini su Instagram – «Oggi mi è apparsa questa foto e mi ha trafitta di gioia e di malinconia».