“Napoletani figli del colera, vi mettiamo in quarantena”, il vergognoso striscione dei tifosi dell’Inter

“Napoletani figli del colera, vi mettiamo in quarantena”. E’ questa la vergognosa frase scritta da alcuni tifosi dell’Inter su uno striscione apparso ieri all’esterno dello stadio San Siro a Milano.

L’immagine si è diffusa rapidamente sul web tramite Twitter. Immediata la reazione dei tifosi azzurri e del mondo del calcio in generale, indignato da quanto costretto a leggere. Con ogni probabilità, all’origine del gesto, c’è la volontà da parte dei tifosi neroazzurri di provocare i supporter partenopei in occasione del match di Coppa Italia tra le due compagini che si terrà mercoledì 12 febbraio.