La nuova variante inglese Covid, sta diffondendo e alimentando i timori dei maggiori esponenti della comunità scientifica, preoccupati del fatto che la contagiosità di questo nuovo ceppo – più aggressivo ma non più letale – possa influire negativamente sul tasso dei contagi e, quindi, sull’andamento dei numeri della pandemia. A tremare è un comune della provincia di Caserta, Pietravairano. Un uomo di 53 anni, appartenente al personale paramedico, quindi già vaccinato, è infatti ricoverato in gravi condizioni al Covid Hospital di Maddaloni.

A riportare la notizia è il sindaco di Pietravairano, Marianna Di Robbio. La prima cittadina fa sapere, in un video pubblicato sui social, che l’uomo è ricoverato in rianimazione, in gravi condizioni.  Di Robbio ha anche annunciato ulteriori misure restrittive: la chiusra del cimitero, divieto di assembramento e sospensione del mercato settimanale. “Il Covid e la sua variante sta circolando, abbiamo 40 positivi. Inoltre c’è un altro caso grave a Pietravairano, anch’egli ricoverato in Rianimazione in gravi condizioni. Il virus esiste ed è pericolosissimo” sottolinea il sindaco.

Covid e variante: sindaco Napoli, verosimile ritorno a zona rossa

“E’ chiaro che i contagi stanno salendo ed è verosimile, se continuano a salire, che ritorneremo, mi auguro per un periodo limitato, in una zona rossa”. Lo ha detto il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, a radio Crc analizzando l’andamento dell’epidemia da covid a Napoli e in Campania.

Seguici Sui Nostri Canali Social

Rimani Aggiornato Sulle Notizie Di Oggi

Pubblicità