18.5 C
Napoli
martedì, Aprile 16, 2024
PUBBLICITÀ

Oltre 40 auto distrutte nel parcheggio dell’Ipercoopo di Afragola: “E’ assurdo che i ladri agiscano così indisturbati”

PUBBLICITÀ

Oltre 40 auto distrutte nel parcheggio dell’Ipercoopo di Afragola. La denuncia arriva da una delle vittime con un post sui social: “Mi permetto di caricare questa foto. scusate, ma sono arrabbiato e rabbrividito così tanto da non riuscire a condividere con voi questo evento.
Questa é l’auto (non mia) con la quale io e dei miei amici siamo all’ Ipercoop. la mia ragazza, che guida, dice “parcheggiamo al parcheggio esterno.” al ché dico “consiglio vivamente di no, ma non fa niente, vedi tu” e tutti gli altri in macchina hanno optato per parcheggiare in quello non custodito. Non fa niente, ci ho provato.
C’era l’incontro al cinema di Alessandro Siani ed il parcheggio, anche quello esterno, era strapieno. Si fanno le 23.20 circa e noi siamo di ritorno in auto; con noi, altre persone in uscita dal cinema e dai vari fast food. Ci troviamo davanti al parcheggio, e già iniziamo a notare delle macchine con il finestrino rotto; iniziamo a preoccuparci, fino a quando troviamo la nostra, anche lei rotta. Notiamo che hanno anche rubato un attrezzo di lavoro della madre della mia ragazza.
La cosa assurda é che non eravamo gli unici, nei tra le poche macchine..parliamo di almeno UNA QUARANTINA DI MACCHINE. TUTTE CON IL FINESTRINO ROTTO E ALCUNE ANCHE DERUBATE.

questa cosa non ha senso di esistere.
Viene un vigilante del parcheggio (CHE ESISTONO E CHE SI METTONO LA MAGGIOR PARTE DELLE VOLTE ALL INTERNO DI QJESTO PARCHEGGIO, INSIEME AD ALTRI CHE CIRCOLANO SEMPRE) che se ne lava le mani. se ne va dicendo di non essersi accorto di niente. Incredibile. Tutto questo, affianco ad un Parco giochi. NESSUNO SI 3 Accorto DI NIENTE, NEL BEL CENTRO TRA IL PARCOGIOCHI e L’INGRESSO PER’IPERCOOP: ragazzi, é scandaloso: io non riesco a credere che nessuno se ne sia accorto. mi dispiace
Abbiamo provato (non solo noi, anzi in gruppo, dato che abbiamo anche conosciuto le varie persone vittime di questo danno) a chiamare il 113, polizia, carabinieri..dopo quasi un ora di telefonate, tutto inutile. Non rispondono. Improvvisamente rispondono, dicono che
avrebbero portato una pattuglia a vedere. Risultato? Nessuna pattuglia. Quest’ é un’altra cosa che io ritengo senza alcun senso di esistere: SE FOSSE STATA UNA COSA PIU SERIA? SE MI FOSSI TROVATO IN SERIO PERICOLO? NESSUNO MI AVREBBE RISPOSTO? a me, personalmente, dalle 23.40 a 00.30 in cui ho chiamato il 113, non ho avuto risposta.
Ci sono tante cose che mi lasciano perplesso..ma la cosa che più di tutte mi ha fatto riflettere é: come faccio a sentirmi sicuro nella mia città?
Non so se si può fare girare, non so se é anche utile che questa cosa venga fatta girare, ma sentivo il bisogno di sfogarmi e parlarne qui.
Buona Vita a tutti e Buon Anno, sperando che i giovani della nostra città trovino fiducia”

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Emma Marrone a Le Iene: “No fecondazione per donne single? Una str***ata enorme”

Emma Marrone senza filtri a Le Iene. La vincitrice di Amici e Sanremo 2012, si racconta come sempre senza filtri e...

Nella stessa categoria