Pozzuoli. Vìola la quarantena per acquistare del ‘fumo’, scatta la denuncia

Ieri pomeriggio gli agenti del commissariato di Pozzuoli, durante il servizio di controllo del territorio, finalizzato anche a garantire il rispetto delle misure urgenti per la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, hanno intimato l’alt in via Campana a una persona a bordo di un’auto in cui hanno rinvenuto sette involucri di hashish per un peso complessivo di circa 15 grammi.

A.C., 19enne napoletano, è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e per inottemperanza alle prescrizioni del D.P.C.M. 9 marzo 2020 nonchè sanzionato per guida senza patente poiché mai conseguita.

Inoltre, nei suoi confronti è stata avviata la procedura per l’emissione della misura del divieto di ritorno nel comune di Pozzuoli.