“Prendetemi lui”, la prima richiesta di Ancelotti ad Adl è l’ex pupillo del Psg Rabiot

Adrien Rabiot potrebbe essere il primo vero colpo dell’era Ancelotti. Il centrocampista del PSG è in rotta col suo club al punto da non accettare il prolungamento del contratto (scadenza giugno 2019). Il tecnico del Napoli lo ha allenato durante la stagione 2012-13 lanciandolo, di fatto, nel calcio che conta. Ora la palla passa in mano al giocatore che, secondo molti esperti, ha offerte provenienti da tutta Europa.

 BARCELLONA O DERBY TUTTO ITALIANO

A mettere gli occhi sul classe 1995 ci sarebbe innanzitutto il Barcellona. l blaugrana monitorano con attenzione la vicenda, essendo in cerca del sostituto di Iniesta (appena sbarcato in Cina). Ma non è tutto. Anche Juventus e Roma sembrano veramente interessate a lui. Con l’entourage dei bianconeri ci sarebbe stato addirittura già un primo approccio. Si prospetta, dunque, un duello “made in Italy” per Adrien Rabiot.