Napoli scippa il primato alla Svizzera: oltre 10mila pizze in 14 ore, è record

Oltre 10mila pizze in 14 ore, una vera e propria impresa che entra di diritto nel guinness dei primati. Al Molo Crocelle di Torre Annunziata, nell’ambito dei festeggiamenti in onore alla Madonna della Neve, oltre 40 pizzaioli del “Gruppo. La Piccola Napoli” hanno sfornato 10.893 pizze, certificate dal responsabile del “Guinness World Records” Lorenzo Veltri. Con questi numeri, risulta così superato il precedente primato appartenente alla Svizzera con 10.127 pizze.

Per la realizzazione sono statii impiegati 30 quintali di farina, 600 quintali di fiordilatte, 100 cartoni di pomodoro e 6 forni. Buona parte delle pizze prodotte sono andate in beneficenza alle varie associazioni e ai passanti fino a Pompei.