Riparata la condotta idrica, torna l’acqua nel Vesuviano e nel Napoletano

GORI comunica che i lavori di riparazione della condotta regionale DN1150 (tratta San Clemente-Cercola) sono stati completati.

Sono in corso le manovre di regolazione, già avviate nella giornata di ieri per limitare il disagio alle utenze, e le manovre di riapertura della adduttrice DN1150, in esecuzione con le dovute cautele e gradualità.

La normale erogazione idrica nei comuni di Casalnuovo di Napoli, Pomigliano D’Arco, Volla, Cercola, Massa di Somma e San Sebastiano al Vesuvio, avverrà a decorrere dalle ore 18:00. GORI al fine di contenere i disagi per l’utenza ha predisposto i seguenti servizi sostitutivi.

Casalnuovo di Napoli: Autobotte in via Arcora (di fronte Carabinieri) e via Benevento n.195; Fontanine in via Professor Grimaldi (di fronte Ufficio Postale) e via De Curtis (angolo Corso Umberto).

Cercola: Autobotte in via Aldo Moro (altezza plesso scolastico).

Pomigliano d’Arco: Autobotte in Piazza Primavera/via Nazionale delle Puglie; Fontanine in via Caruso (Masseria Ciccarelli) e via Terracciano n.205. Volla: Autobotte in via Dante Alighieri (Piazzetta Padre Pio).

Si segnala che alla riapertura del flusso idrico potrebbero verificarsi transitori fenomeni di torbidità dell’acqua, di breve durata, per i quali si consiglia di far scorrere per alcuni minuti l’acqua dai propri rubinetti.