“Si è denudato prima di lanciarsi sotto al treno”. Suicidio choc a Sant’Antimo

Stamattina dalle 10:55 è stato sospeso il traffico ferroviario fra Aversa e Napoli Centrale poichè una persona è stata travolta da un treno sui binari. Sul posto è arrivata l’autorità giudiziaria per espletare i rilievi del caso.

E’ ora in corso la riprogrammazione dei percorsi dei treni a lunga percorrenza, che sono stati deviati sulla tratta Aversa-Caserta. Dai primi accertamenti pare che la vittima sia un uomo di mezza età. Si tratterebbe di un clochard che frequentava spesso la stazione di Sant’Antimo. Diversi brandelli del suo corpo sono sparsi sui binari.

Sono state cancellate le tratte ferroviarie che passavano per la stazione.

La scena che si è presentata davanti agli occhi di alcune persone è stata a dir poco raccapricciante. Pare infatti che l’uomo prima di lanciarsi sotto al treno si sia tolto tutti i vestiti e poi si sia gettato mentre transitavano due treni in direzioni opposte rimanendo letteralmente dilaniato.

LE ALTRO FOTO