Si è spenta Mirna Doris, la regina della canzone napoletana stroncata da un cancro

Addio a Mirna Doris, voce storica della canzone napoletana, stroncata da un cancro a 79 anni. La notizia che nessuno avrebbe voluto dare alla fine è stata confermata. Dopo uno balletto sui social tra rivelazioni e smentite, è arrivata la conferma. Mirna Doris non c’è più. Nata a Marechiaro, Annunziata Chiarelli (questo il suo vero nome) avrebbe compiuto 80 anni il prossimo 28 settembre. Nota in tutto il mondo, è stata una delle protagoniste assolute della musica partenopea e nazionale. Vinse il Festival di Napoli nel 1968 e da lì un infinito numero di successi e di partecipazioni canore e televisive, soprattutto in Rai. L’artista è deceduta a Villa Angela. «Purtroppo – conferma Fabio Turiello, responsabile dei ricoveri di Villa Angela – il cuore di Mirna Doris si è fermato alle 11.40 di stamane. In un primo momento abbiamo sperato di non dare questa notizia, poi dal medico che aveva in cura la cantante è arrivata la notizia esatta del decesso: arresto cardiaco».

Il Sindaco di Napoli luigi de Magistris esprime il profondo cordoglio della Città per la scomparsa di Mirna Doris, voce storica della canzone napoletana e grande protagonista della musica di Napoli e del Paese.