Spacciava eroina e cocaina, 23enne di Pomigliano d’Arco arrestato in trasferta

I carabinieri hanno rintracciato e arrestato un 23enne di Pomigliano d’Arco, residente a Cremona. L’uomo era destinatario di un provvedimento di carcerazione, emesso in data 3 giugno 2019 dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Cremona e deve scontare un anno di reclusione per i reati di concorso in attività di spaccio di sostanze stupefacenti, per fatti commessi a Cremona negli anni 2014 e 2015.  L’uomo era stato trovato in possesso di cocaina, eroina, hashish e marijuana.